L’ Azienda

La ditta G.E.A. s.r.l . nasce nel 1990 ad Alfonsine (RA).

Fornisce soluzioni di alto profilo qualitativo alle esigenze di cablaggio nei vari settori industriali:

  • Cablaggi elettrici per macchine operatrici;
  • Quadri di tutte le tipologie (distribuzione principale, secondari, comando, controllo);
  • Bordi macchina;
  • Impianti elettrici industriali;
  • Energia alternativa.

La G.E.A. è un’azienda in espansione sul mercato nazionale ed estero che associa competenza e conoscenza a efficienza e flessibilità, è in grado di operare con tempestività e assoluto rispetto dei termini di consegna grazie all’utilizzo di tecniche organizzative che le permettono di aderire alle richieste “Pull” con consegna merci a “Kanban”, così da permettere ai clienti la riduzione dei costi di approvvigionamento merci e stoccaggio.

G.E.A. è in grado di affiancare il cliente in tutte le fasi: dallo studio del progetto, all’elaborazione del prototipo, fino alla realizzazione della produzione di serie.

Opera con un suo ufficio tecnico interno e in collaborazione con una ditta specializzata in elettronica in grado di PROGETTARE E REALIZZARE impianti elettrici, e pannelli di comando per:

  • Macchine stradali;
  • Macchine movimento terra;
  • Macchine agricole.

La totalità della sua produzione è realizzata in Italia presso il proprio stabilimento e tutti i prodotti sono testati al 100% con sistemi informatizzati.

 

COMPLETAMENTO LINEA PRODUTTIVA GEA 4

Descrizione:

Installazione di nuove macchine automatiche e software su linee di produzione esistenti, per il cablaggio di harness e cablaggio quadri di comando, per macchine di sollevamento, trivelle e macchine movimento terra.

 

Obiettivi:

Con queste nuove linee si intende aumentare la produzione della varia tipologia di cablaggi /harness e quadri di automazione , in modo particolare per quel che riguarda le macchine di sollevamento telescopiche, trivelle e macchine movimento terra..
Inoltre sara’ ampliato il servizio di manutenzione e riparazione in loco di lavoro della macchina utilizzatrice.

Risultati:

Le linee produttive sono state messe in funzione ed hanno portato ad un aumento importante di tipologia di harness ed ad un aumento delle risorse da inserire nelle nuove linee.